ATTUALITÀ | giovedì 13 dicembre 2018 12:57

ATTUALITÀ | domenica 28 ottobre 2018, 17:00

IN CUCINA CON CINZIA: GNOCCHI ALLA ROMANA COLORATI CON BARBABIETOLA SENZA UOVA

Da qualche anno La Pagina del Goloso è per Cinzia il personalissimo quanto alternativo metodo antistress. Cucina per passione, amore e divertimento. Ha avviato la collaborazione con Aostacronca.it per trasmettere ai lettori tutto questo con le sue ricette originali, golose e sempre di stagione che prepara personalmente con l'intento di portare un po' di novità a tavola. Le ricette di Cinzia le pubblichiamo domenica, lunedì e martedì. non perdetevi l'appuntamento antistress. Comunque sono consultabili cliccando in basso sul'icona della rubrica.

IN CUCINA CON CINZIA: GNOCCHI ALLA ROMANA COLORATI CON BARBABIETOLA SENZA UOVA

Mi piace proporre i piatti classici con un tocco di personalità e originalità, perché come dico sempre, con piccoli accorgimenti si possono creare grandi piatti e fare bella figura! La barbabietola, oltre ad un gusto particolare e dolciastro, ha anche la capacità di rendere gli alimenti naturalmente colorati. Così, ho preparato questi gnocchi alla romana colorati con barbabietola, per ottenere un bell’effetto, un ottimo gusto e un bell’aspetto. Li ho conditi semplicemente con una spolverata di parmigiano, ma anche in questo caso, potete sbizzarrirvi con gli accostamenti che più vi piacciono.

DIFFICOLTA': bassa

PREPARAZIONE: 10 minuti+raffreddamento 40 minuti  COTTURA: 15 minuti  PORZIONI: 2 persone  COSTO: basso

INGREDIENTI:

latte 300 g

barbabietole precotte 90 g

burro 20 g

semolino 70 g

parmigiano 50 g + quello per condire

sale q.b.

  1. PREPARAZIONE

    Per prima cosa frullate la barbabietola fino a ridurla a purea, poi raccoglietela in una pentola e aggiungete il latte. Accendete la fiamma e portate a bollore, quindi versate a pioggia il semolino mescolando con la frusta. Aggiungete il burro, il parmigiano e il sale e mescolate finché tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati. Poi togliete dal fuoco e versate il composto su una teglia foderata di carta forno, ricoprite con altra carta e spianate il semolino fino ad arrivare ad uno spessore di circa 1 centimetro e lasciate raffreddare

  2. Trascorso il tempo necessario togliete lo strato superiore di carta forno e ritagliate gli gnocchi della forma che desiderate. Rivestine una tegame di carta forno e disponete gli gnocchi alla romana uno accanto all’altro. Spolverizzate col parmigiano e cuocete in forno statico a 200° per circa 15 minuti, sfornate e servite ben caldi!

  3. per questi gnocchi alla romana colorati con barbabietola ho optato per un condimento classico come il parmigiano, ma se amate i gusti saporiti, potete aggiungere pezzetti di gorgonzola e noci, oppure dei broccoletti ripassati in padella. Insomma, le possibilità sono davvero tante, basta lasciarsi ispirare dalla fantasia e, mi raccomando, dalla stagione!

Per saperne di più

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore