Confcommercio VdA | domenica 16 dicembre 2018 14:49

Confcommercio VdA | giovedì 18 ottobre 2018, 09:17

Confcommercio VdA partner del Comune di Saint-Pierre per un edizione di Métiers au Bourg da record

Da sn Ermanno Bonomi, Giuseppe Sagaria e Paolo Lavy

Da sn Ermanno Bonomi, Giuseppe Sagaria e Paolo Lavy

“Dopo il grande successo dello scorso anno , la comunità di Saint-Pierre e’ pronta per accogliere la seconda edizione di 'Métiers au Bourg', che in un solo anno è cresciuta in termini di partecipazione e aspettative".

Ha esordito così  Ermanno Bonomi, vicesindaco di Saint-Pierre, durante la conferenza stampa di presentazione, svoltasi mercoledì 17 ottobre nella sede di Confcommercio VdA, che dell'evento è partner attivo.                        

La manifestazione si svolgerà sabato 20 ottobre dalle ore 10 alle 20.    

“L’edizione di quest’anno di Métiers au Bourg vedrà la partecipazione attiva ed entusiasta di Confcommercio VdA, perché Confcommercio oltre ad occuparsi di commercio si occupa anche e soprattutto di turismo”  ha fatto eco a Bonomi il presidente Ascom Aosta e vicepresidente vicario di Confcommercio VdA, Giuseppe Sagaria. "Crediamo profondamente in questo tipo di iniziative - ha proseguito Sagaria - che sono autentiche boccate di ossigeno per le comunità locali e per gli esercenti di prossimità. Collaboriamo con passione affinché la manifestazione bissi e magari superi il successo dello scorso anno".

“Molte sono le iniziative e le novità dell'evento Métiers au Bourg 2018 - ha illustrato il sindaco di Saint-Pierre, Paolo Lavy - sono previste  animazioni per bambini, street food, visite in calesse, voli in mongolfiera e molto altro. Sarà possibile partecipare a visite guidate per meglio conoscere il paese nelle sue molteplici sfaccettature e ammirare gli angoli più caratteristici ed affascinanti".

A guidare i presenti saranno le guide dell’Associazione culturale DidaCulture di Cinzia Joris. Oltre ai due castelli, nel percorso di visita sono inclusi i ritrovamenti in località Ordines, l’accampamento mesolitico ad alta quota sul Mont Fallère, il priorato ma anche l’insediamento rustico in località Vetan.                       

"Si tratta di ragazzi della nostra comunità - ha sottolineto Bonomi - he svolgono la professione di guide turistiche e che offriranno gratuitamente la loro competenza per meglio fare conoscere , ammirare ed apprezzare Saint-Pierre". 

“Come lo scorso anno, la manifestazione avrà un fil rouge - ha proseguito Bonomi. “L’anno scorso abbiamo scelto il lancio delle torte in faccia agli amministratori locali; un modo credo originale di mettersi in gioco e sdrammatizzare i ruoli. Il file rouge di quest’anno sara’ 'Saint-Pierre come non l’hai mai vista', perché abbiano optato per mostrare il borgo dall’alto servendoci di una meravigliosa mongolfiera . Sarà sicuramente un evento gradito ad adulti e bambini“.                           

Il centro del paese sarà chiuso al traffico e sarà possibile pranzare scegliendo fra l’offerta di street food, gli stand degli agricoltori di Campagna Amica di Coldiretti o ancora portandosi un proprio cestino da pic-nic.

“L’invito che rivolgiamo è di approfittare di questa occasione per riunirsi , incontrarsi scambiare quattro chiacchiere, dando vita ad un grande pic-nic diffuso a cui tutti sono invitati", ha concluso il vice sindaco Bonomi.

val.pra. - info Confcommercio VdA

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore