CRONACA | giovedì 18 ottobre 2018 20:45

CRONACA | mercoledì 10 ottobre 2018, 13:16

E' fallita Air Vallée, ex socio maggioranza di Avda

Il titolare, Gianluca Pellino, aveva presentato una proposta di finanziamento alla Finaosta, mentre era in corso la procedura fallimentare, per un programma di voli che nemmeno comprendeva lo scalo aostano

E' fallita Air Vallée, ex socio maggioranza di Avda

La Compagnia aerea 'Air Vallée' è stata dichiarata fallita dal tribunale di Rimini.

Dal 1987 sino al 2009 fu socio di maggioranza della società Avda che gestisce l'aeroporto Corrado Gex di Aosta, è stata dichiarata fallita dal tribunale di Rimini.

Fondata 31 anni fa dal gruppo Ergom automotive diretto da Francesco Cimminelli, acquisito dal gruppo Fiat nel 2007, Air Vallée era stata nuovamente ceduta al gruppo genovese Europam nel luglio 2008.

Durante la sua attività Enac era intervenuta più di una volta per verificare l’operatività finanziaria e tecnica della Compagnia e per due volte aveva sospeso la licenza di vettore.

Il 25 giugno 2010, Air Vallée si era spostata a Rimini (sede amministrativa a Riccione), inaugurando una nuova tratta per Napoli.

Dopo altri periodi di difficoltà economiche nel 2015 aveva ripreso l’attività con voli regolari da Rimini, Pescara, Bari, Brindisi, Catania e Tirana.
L’8 aprile 2016 l’imprenditore abruzzese Gianluca Pellino aveva rilevato il 99% delle quote della compagnia aerea.

A dicembre 2016 l’Enac aveva cancella l’Air Vallée dall’elenco delle imprese italiane titolari di licenza di trasporto aereo. Lo stesso Pellino mentre la società falliva aveva presentato una proposta di finanziamento alla Finaosta per un programma di voli che nemmeno comprendeva lo scalo aostano.

Ultimo atto del crollo verticale, il decreto di fallimento del Tribunale di Rimini.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore