AGRICOLTURA | giovedì 19 luglio 2018 09:55

AGRICOLTURA | venerdì 13 luglio 2018, 14:14

Con voucher più semplice il lavoro nelle vigne e nella raccolta delle mele

Raccolta mele nell'azienda La Brenva

“Con il ritorno dei voucher anche in Valle d’Aosta potranno essere recuperati, con trasparenza, diversi posti di lavoro occasionali nelle attività legate alla vendemmia e alla raccolta delle mele”.

Così Richard Lanièce, direttore di Coldiretti Valle d’Aosta, commenta le dichiarazioni del ministro Luigi Di Maio sulla reintroduzione dei voucher per l'agricoltura e il turismo presentando le linee guida dei suoi dicasteri al Senato.

“La riforma in materia, introducendo un eccesso di burocrazia, ha azzerato di fatto questa opportunità di lavoro in agricoltura, opportunità che consente di avvicinare al mondo dell’agricoltura giovani studenti o mantenere attivi anziani pensionati, senza gli abusi che si sono verificati negli altri settori” sottolinea ancora Lanièce.

(Richard Laniece Direttore Coldiretti VdA)

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore