FEDE E RELIGIONI | lunedì 24 settembre 2018 16:30

FEDE E RELIGIONI | mercoledì 11 luglio 2018, 00:10

OGGI mercoledì 11 luglio saint Benȏit patron d’Europe

“Mi interessa unicamente fare in modo che quelli che sono schiavi di una mentalità individualista, indifferente ed egoista, possano liberarsi da quelle indegne catene e raggiungano uno stile di vita e di pensiero più umano, più nobile, più fecondo, che dia dignità al loro passaggio su questa terra.”. (Papa Francesco)

AGENDA DEL VESCOVO MONS. FRANCO LOVIGNANA

Mercoledì 11 luglio
Saint-Oyen, Monastero Regina Pacis - ore 11.00
S. Messa per la solennità di San Benedetto abate

Chiesa Collegiata di Sant'Orso - ore 18.00
S. Messa in suffragio del Priore Giovanni Domaine

Sabato 14 luglio
Cattedrale - Pont Suaz - ore 6.00
Pellegrinaggio mensile a N.-D. de Pitié

Domenica 15 luglio
Courmayeur - ore 9.30
Pellegrinaggio e S. Messa al Santuario N-D de la Guérison

Lunedì 16 luglio
Vescovado - mattino
Udienze

Quart, Monastero Mater Misericordiae - ore 18.00
S. Messa per la solennità della B.V. Maria del Monte Carmelo

Venerdì 20 luglio
Entrèves - ore 18.00
S. Messa e processione per la festa patronale di Santa Margherita
e per i quarant'anni di presenza dei Padri Somaschi

Domenica 22 luglio
Challand-Saint-Anselme - ore 10.30
S. Messa al Santuario di Sant'Anna

Lunedì 23 luglio
Vescovado - mattino
Udienze

Mercoledì 25 e giovedì 26 luglio
San Giorgio Morgeto
Festa patronale di San Giacomo

Venerdì 27 luglio
Vescovado - ore 15.30
Riunione del Consiglio dei Vicari

Domenica 29 luglio
Cattedrale - ore 10.30
S. Cresime degli adulti

Parrocchia di Saint Léonard in Bosses - pomeriggio
presentazione dei lavori di restauro della chiesa

Martedì 31 luglio
Vescovado - mattino
Udienze

•Le Messager Valdotain celebra mercoledì 11 luglio saint Benȏit patron d’Europe

La Chiesa onora  San Benedetto da Norcia Abate, patrono d'Europa

È il patriarca del monachesimo occidentale. Dopo un periodo di solitudine presso il sacro Speco di Subiaco, passò alla forma cenobitica prima a Subiaco, poi a Montecassino. La sua Regola, che riassume la tradizione monastica orientale adattandola con saggezza e discrezione al mondo latino, apre una via nuova alla civiltà europea dopo il declino di quella romana. In questa scuola di servizio del Signore hanno un ruolo determinante la lettura meditata della parola di Dio e la lode liturgica, alternata con i ritmi del lavoro in un clima intenso di carità fraterna e di servizio reciproco. Nel solco di San Benedetto sorsero nel continente europeo e nelle isole centri di preghiera, di cultura, di promozione umana, di ospitalità per i poveri e i pellegrini. Due secoli dopo la sua morte, saranno più di mille i monasteri guidati dalla sua Regola. Paolo VI lo proclamò patrono d'Europa (24 ottobre 1964).

Il sole sorge alle ore 5,33 e tramonta alle ore 21,23

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore