Aosta Capitale | venerdì 22 giugno 2018 00:06

Aosta Capitale | mercoledì 13 giugno 2018, 14:06

Aosta: Vicesindaco Marcoz, 'più lungo appalto gestione Cittadella'

Un momento della conferenza stampa in Cittadella

Allungare il periodo di assegnazione dell'appalto per la gestione della Cittadella dei Giovani è l'obiettivo dichiarato del Comune di Aosta.

"Ciò al fine di permettere a chi lo vincerà di essere ancora più imprenditore", ha spiegato oggi in conferenza stampa il vicesindaco di Aosta con delega alle Politiche giovanili, Antonella Marcoz, durante la presentazione della programmazione estiva della Cittadella.

"L'appalto scade a settembre - ha aggiunto - e gli uffici sono al lavoro per la nuova gara. L'attuale gestione ha dato ottimi risultati, negli ultimi anni sono aumentati gli ingressi e l'offerta, è stato un lavoro lodevole".

Quanto al cartellone, è la musica il 'fil rouge' della programmazione estiva della Cittadella dei Giovani di Aosta, ma ci saranno anche teatro, laboratori, cinema, sport e gioco da giugno a settembre. Direttore artistico della programmazione è Enrico Montrosset.

Tra i principali eventi la festa della musica (16 e 21 giugno), lo spettacolo 'Stand'up comedy' di Daniele Raco (22 giugno), la sfilata-spettacolo di maschere 'Reves' (23 giugno), i concerti di Barcelona Gipsy balkan orchestra (28 giugno), Africa Unite (7 luglio al campo sportivo di Sarre), Mascarimirì (20 luglio), Kaos One e dj Craim (27 luglio), The magnetics (4 agosto), Tamtando (25 agosto) e The Uppertones (1 settembre), e Giocaosta (dal 10 al 12 agosto). la partecipazione è libera.

"Il senso di questa programmazione - ha spiegato Luisa Trione, membro del direttivo di Cittadella - è legato all'ultimo anno di gestione prima del nuovo appalto, abbiamo voluto concretizzare il lavoro fatto".

val. pra.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore