ECONOMIA | giovedì 18 ottobre 2018 01:17

ECONOMIA | venerdì 18 maggio 2018, 08:00

Adesivi personalizzati: come realizzarli e stamparli

Adesivi personalizzati: come realizzarli e stamparli

Gli adesivi personalizzati sono strumenti di marketing molto efficaci e popolari, specialmente negli ultimi tempi. Si tratta infatti di elementi moderni e molto versatili, che possono essere utilizzati a fini pubblicitari in moltissimi modi diversi. Possiamo attaccare un adesivo con il logo del nostro brand su una vetrina, sull’auto aziendale, ma anche sui pacchetti regalo per renderli personalizzati. Molte aziende li utilizzano anche come gadget e li regalano ai propri clienti, in modo che questi si sentano liberi di attaccarli dove vogliono. Insomma, tra tutti gli strumenti di marketing cartaceo gli adesivi sono quelli più interessanti perché moderni e particolarmente versatili.

A chi rivolgersi per stampare gli adesivi personalizzati?

Se volete anche voi stampare degli adesivi con il logo dell’azienda avete due possibilità: o vi rivolgete alla copisteria locale di fiducia (che però non è detto proponga anche questo tipo di lavorazioni) oppure optate per una tipografia online. È quasi inutile dirlo: in quest’ultimo caso potete risparmiare moltissimo quindi conviene sempre scegliere un portale affidabile piuttosto che andare nelle copisteria locale. I prezzi possono variare anche di moltissimo e questo non dipende dalla qualità del prodotto o dalla lavorazione ma piuttosto dai diversi costi di gestione. Una tipografia online non deve sostenere tutte le spese di un’attività che ha una sede fisica con un relativo negozio. È per questo che può proporre delle tariffe più vantaggiose, pur mantenendo un’elevata qualità di stampa e di materiali impiegati. Stampare gli adesivi personalizzati online quindi è di gran lunga più conveniente e su questo non ci sono dubbi.

Le caratteristiche a cui prestare attenzione

Se scegliete di risparmiare e quindi di affidare la stampa dei vostri adesivi personalizzati ad una tipografia online, dovete decidere quali caratteristiche dovranno avere i vostri prodotti. Gli adesivi non sono tutti uguali e i portali migliori offrono sempre la possibilità di scegliere il materiale, che può essere carta oppure pellicola.

Se i vostri adesivi devono essere applicati su una vetrina, su un’automobile o comunque in ambienti esterni, dovete optare per la pellicola perché la carta potrebbe rovinarsi molto presto, specialmente se si bagna. Le pellicole in pvc sono estremamente resistenti, non solo all’acqua ma anche agli strappi. Rispetto alla carta quindi sono migliori in generale quindi vengono scelte anche per realizzare gadget generalmente.

La carta al contrario ha un costo leggermente inferiore, quindi se avete un budget limitato potete optare per questa soluzione ma ricordate che è molto più delicata. Gli adesivi di carta possono essere perfetti per chiudere pacchetti regalo, ad esempio.

Un altro aspetto a cui prestare attenzione è l’impostazione della grafica: quando infatti si inviano in stampa degli adesivi, specialmente se sono di piccole dimensioni, bisogna stare attenti ai margini. Generalmente le tipografie online indicano in modo chiaro quanti mm di margine bisogna lasciare per evitare che il logo venga tagliato accidentalmente. Se però non volete correre rischi, potete anche impostare la vostra grafica direttamente online: le copisterie migliori permettono sempre di farlo ed è il modo migliore per evitare di commettere errori. Se quindi non siete esperti approfittatene e avrete la certezza di ottenere degli adesivi perfetti!

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore