ATTUALITÀ POLITICA | martedì 21 agosto 2018 23:16

ATTUALITÀ POLITICA | giovedì 17 maggio 2018, 21:28

COMUNICAZIONE POLITICA AUTOGESTITA: Io voto Bertin

Alberto Bertin

E' comprensibile e giustificabile il disorientamento che caratterizza molti valdostani di fronte a queste elezioni regionali 2018 che si terranno il prossimo 20 maggio. Andare a votare però è un segno di civiltà e di democrazia ed è una occasione da non mancare.

Ma chi votare allora? Ho seguito un po' l'attività del Consiglio Regionale in questa legislatura e posso dire che il 20 maggio nella scheda elettorale scriverò senza esitazione:

BERTIN, candidato n° 1 della lista Impegno Civico.

Fra i 35 consiglieri uscenti infatti Alberto BERTIN è stato tra i più attivi, con oltre 500 interrogazioni e interpellanze e con la presentazione del maggior numero di proposte di legge, alcune delle quali diventate poi leggi della Valle d'Aosta.

Un fatto molto importante in quanto BERTIN per 4 anni e mezzo su cinque è stato all'opposizione e nei sei mesi in cui ha fatto parte della maggioranza non ha voluto ricoprire incarichi di governo.

Le proposte di legge di cui si è fatto promotore hanno riguardato numerosi ambiti, tra i quali i più importanti sono stati:

lo Scrutinio centralizzato che serve ad evitare il controllo del voto con il giochetto delle 3 preferenze (diventato legge regionale);

la costituzione di un Osservatorio permanente delle attività criminali di tipo mafioso, fenomeno  presente in Valle, ma molto sottovalutato;

la modifica del Referendum popolare per facilitare la partecipazione dei cittadini su temi di grande interesse, abbassando inoltre il quorum per la validità del referendum (diventata legge regionale);

la riduzione dei Costi della politica con la soppressione del vitalizio ai consiglieri regionali (diventata legge regionale);

norme per la Trasparenza dell'azione amministrativa per permettere ai cittadini di capire come vengono nominate le persone, come si effettuano gli appalti e come si spendono i soldi dei contribuenti.

VOTA ANCHE TU BERTIN Léonard Tamone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore