Lavoro&Lavoro | venerdì 20 luglio 2018 16:48

Lavoro&Lavoro | lunedì 30 aprile 2018, 11:07

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE IN VISTA DELL’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO DI REVISORE DEI CONTI DELL’ASSOCIAZIONE RICONOSCIUTA GAL VALLE D’AOSTA

Programma di Sviluppo Rurale della Regione autonoma Valle d’Aosta 2014/2020. Misura 19 “Sostegno allo sviluppo locale LEADER (Sviluppo Locale di Tipo Partecipativo CLLD)” L’Associazione riconosciuta Gruppo di azione locale Valle d’Aosta, di seguito GAL Valle d’Aosta

RICHIAMATI

Il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Valle d’Aosta approvato in data 11 novembre 2015 con decisioni di esecuzione della Commissione C(2015) 7885, C(2017) 1297 del 17/2/2017, C(2017) 5110 del 14/7/2017 e C(2017) 7519 dell’8/11/2017, nonché dal Consiglio regionale con deliberazione n. 1849/XIV del 25 febbraio 2016 ed in particolare la Misura 19 - “Sostegno allo sviluppo locale LEADER – CLLD – Sviluppo Locale di Tipo Partecipativo”- Sottomisura 19.4 “Sostegno per i costi di gestione e animazione del GAL”; il Regolamento (UE) n. 1303/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013 recante disposizioni comuni sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, sul Fondo Sociale Europeo, sul Fondo di Coesione, sul Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale e sul Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca e disposizioni generali sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, sul Fondo Sociale Europeo, sul Fondo di Coesione e sul Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca, e che abroga il regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio; il Regolamento (UE) n. 1305/2013 del Parlamento Europe o e del Consiglio del 17 dicembre 2013 sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR) e che abroga il regolamento (CE) n. 1698/2005 del Consiglio; il Regolamento delegato (UE) n. 807/2014, che integra talune disposizioni del Regolamento (UE) n. 1305/2013; il Regolamento di esecuzione (UE) n. 808/2014 della Commissione del 17 luglio 2014 recante modalità di applicazione del Reg. (UE) n. 1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013 sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR);

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE IN VISTA DELL’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO DI REVISORE DEI CONTI DELL’ASSOCIAZIONE RICONOSCIUTA GAL VALLE D’AOSTA GAL VALLE D’AOSTA sede legale: Piazza Narbonne, n. 16 – 11100 Aosta Tel. 0165.43347 il Regolamento di esecuzione (UE) n. 809/2014 della Commissione dell’11 novembre 2015, recante modalità di applicazione del regolamento (UE) n. 1306/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio; le Linee guida sull’ammissibilità delle spese relative allo sviluppo rurale 2014-2020 del Mipaaf; le Linee Guida “Leader” - Manuale per l’attuazione della Misura 19 del PSR della Valle d’Aosta 2014-2020; il Decreto legislativo 18/04/2016, n. 50 recante “Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture”, e ss.mm.ii; la deliberazione della Giunta regionale n. 495 del 15 aprile 2016 recante “Approvazione del bando di selezione del Gruppo di Azione Locale e della Strategia di Sviluppo Locale per l’attuazione della Misura 19 “Sostegno allo Sviluppo Locale Leader” del Programma di Sviluppo Rurale della Valle d’Aosta 2014/2020”; la deliberazione di Giunta Regionale n. 1563 del 18 novembre 2016 che ha approvato la Strategia di sviluppo locale presentata dal GAL Valle d’Aosta “Une Vallée d’Aoste à soutenir et découvrir en réseau”; il Provvedimento dirigenziale n. 6043 del 6 dicembre 2016, dell’Assessorato regionale Agricoltura e risorse naturali recante “Approvazione della graduatoria del bando regionale per la selezione del Gruppo di azione locale e della relativa Strategia di sviluppo locale per l’attuazione della Misura 19 del Programma di Sviluppo Rurale della Valle d’Aosta 2014- 2020”; l’art. 11 dello Statuto del GAL Valle d’Aosta il quale prevede tra gli organi sociali dell’Associazione il Revisore dei conti e l’art. 23 il quale stabilisce che il Revisore dei conti è nominato dall’Assemblea ordinaria per cinque anni non immediatamente rinnovabili; la deliberazione n. 2/2018 del Comitato direttivo del 9/01/2018 “Attribuzione delle funzioni di responsabile di spesa e di Responsabile unico del procedimento (RUP) del GAL Valle d’Aosta per l’anno 2018”; la deliberazione del Comitato direttivo del GAL Valle d‘Aosta n. 3/2018 dell’8 gennaio 2018 “Autorizzazione a procedere per l’avvio delle procedure per l’acquisizione di una polizza fideiussoria e di un revisore contabile e per la realizzazione di un’indagine di mercato finalizzata all’acquisizione di preventivi per una polizza assicurativa RC patrimoniale”; GAL VALLE D’AOSTA sede legale: Piazza Narbonne, n. 16 – 11100 Aosta Tel. 0165.43347 la determina a contrarre n. 3/2018 recante “Affidamento dell’incarico di revisore dei conti dell’Associazione GAL Valle d’Aosta CIG ZAE231DE86 - CUP B69B16000000009”;

AVVISA - che intende bandire una procedura ad inviti finalizzata all’individuazione di professionalità a cui affidare l’incarico di Revisore dei conti nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, economicità, efficacia, imparzialità, rotazione, proporzionalità e trasparenza; - che, in vista di tale procedura, il GAL Valle d’Aosta intende esperire preliminarmente una indagine di mercato per avere informazioni circa i nominativi e la professionalità di operatori economici e di professionisti interessati a svolgere la suddetta attività; - che tale indagine risponde a finalità meramente esplorative e non ha carattere vincolante nei confronti del GAL Valle d’Aosta, che si riserva la facoltà di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, la procedura avviata, senza che i richiedenti possano vantare alcuna pretesa nei confronti del GAL Valle d’Aosta;

ART. 1 – OGGETTO 1. L’indagine esplorativa è volta a reperire il più ampio numero di operatori economici e professionisti potenzialmente interessati ad essere affidatari dell’incarico di Revisore dei conti. 2. L’indagine di mercato è finalizzata all’individuazione di un revisore dei conti iscritto all’Albo dei revisori legali, per l’Associazione riconosciuta GAL Valle d’Aosta. Nel dettaglio si richiede lo svolgimento delle seguenti attività: a) controllo contabile e finanziario dell’Associazione GAL Valle d’Aosta; b) supervisione sulla gestione finanziaria dell’Associazione; c) accertamento della regolare tenuta delle scritture contabili; d) esame delle proposte di bilancio preventivo e di rendiconto economico e finanziario; e) predisposizione parere/relazione rispetto ai bilanci annuali; f) predisposizioni pareri/relazione rispetto alle variazioni di bilancio; g) predisposizione parere rendiconto economico e finanziario.

ART. 2 – REQUISITI 1. Il Revisore dei conti deve essere in possesso dei requisiti di Legge: a) generali, di non trovarsi in nessuna causa di esclusione di cui all'art. 80 del d.lgs. 50/16; b) idoneità professionale: - iscrizione nella sezione “A” del Registro dei revisori legali previsto dall’articolo 1, c1 lett. g) del d.lgs. 39/2010 e dall’articolo 2, c1 del decreto 20 giugno 2012 n. 144 istituito presso il Ministero dell'economia e delle finanze; - iscrizione all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili; - insussistenza di cause di incompatibilità e inconferibilità dell’incarico; - insussistenza di conflitti di interesse con l’incarico da assumere; c) capacità tecniche e professionali:

GAL VALLE D’AOSTA sede legale: Piazza Narbonne, n. 16 – 11100 Aosta Tel. 0165.43347 - attestazione nel curriculum di almeno 5 anni di esperienza maturata nell’attività di revisione legale. In ordine alla veridicità delle dichiarazioni rese ai sensi degli art. 46 e 47 del DPR 445/2000, il GAL Valle d’Aosta si riserva di procedere alle verifiche ritenute necessarie. Le candidature risultate carenti dei requisiti richiesti non verranno considerate.

ART. 3 - PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE 1. La manifestazione di interesse deve essere redatta in carta semplice, secondo lo schema Allegato A e dovrà essere corredata da idoneo curriculum vitae sottoscritto e da una copia di un documento di identità in corso di validità. La mancanza di uno solo dei requisiti e/o documenti richiesti determinerà l’esclusione della procedura.

ART. 4 - TERMINI PER LA PRESENTAZIONE 1. La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro le ore 12:00 di lunedì 30 aprile 2018 mediante consegna del plico recante la dicitura “Manifestazione di interesse per l’incarico di revisore dei conti dell’Associazione GAL Valle d’Aosta” misura 19 PSR 2014-2020, in una delle seguenti modalità: a) a mano presso l’ufficio del GAL Valle d’Aosta, sito in piazza Narbonne, n. 16, secondo piano, 11100 Aosta; b) a mezzo posta raccomandata, presso il seguente indirizzo “GAL Valle d’Aosta” piazza Narbonne, n. 16, 11100 Aosta. Nel caso di spedizione postale, non farà fede la data del timbro postale ma esclusivamente la data di ricezione della busta entro il termine indicato; c) a mezzo posta elettronica certificata utilizzando l’indirizzo PEC: galvda@pec.celva.it ; Nel caso di invio della documentazione tramite PEC la dicitura “Manifestazione di interesse per l’incarico di revisore dei conti dell’Associazione GAL Valle d’Aosta (misura 19 PSR 2014-2020)”, dovrà essere contenuta nell’oggetto del messaggio di posta elettronica. In tal caso, la sottoscrizione dovrà avvenire in forma digitale.

ART. 5 – DURATA DELL’INCARICO 1. Il Revisore dei conti resta in carica 5 anni e viene nominato dall’Assemblea dei soci del GAL Valle d’Aosta, come previsto dall’art. 23 dello Statuto. Il periodo di incarico decorrere dalla sottoscrizione del contratto di incarico.

ART. 6 – IMPORTO 1. L’ammontare delle risorse economiche disponibili e oggetto di potenziale stanziamento per l’esecuzione della prestazione è pari ad €. 17.500,00 (euro diciottomila/00), al netto dell’IVA e di eventuali altri oneri se dovuti, e comprensivo di eventuali altre spese ed accessori di legge. 2. Tale importo è stato determinato sulla base dell’indagine di mercato, effettuata dal GAL Valle d’Aosta nel 2017 in fase di predisposizione della domanda di sostegno per la Misura 19.4. GAL VALLE D’AOSTA sede legale: Piazza Narbonne, n. 16 – 11100 Aosta Tel. 0165.43347

ART. 7 – PROCEDURA DI SELEZIONE 1. Le manifestazioni di interesse pervenute saranno esaminate dal seggio di gara composto dal Presidente (Responsabile unico del procedimento del GAL) e due testimoni, che opererà in seduta riservata al fine di garantire la segretezza dei nominativi degli operatori economici/professionisti che verranno successivamente invitati. 2. Il seggio di gara, in via preliminare, provvederà all’esclusione delle manifestazioni di interesse: a) pervenute oltre i termini fissati; b) presentate da soggetti carenti dei requisiti prescritti; c) incomplete con riferimento ad elementi essenziali, non passibili di regolarizzazione a norma di legge. 3. Con successivo provvedimento motivato del RUP, il GAL Valle d’Aosta provvederà all’individuazione degli operatori economici/professionisti da invitare. Tale elenco verrà pubblicato sul sito del GAL 4. Il GAL Valle d’Aosta provvederà ad invitare simultaneamente alla successiva procedura ad inviti almeno 5 operatori economici tra quelli che hanno manifestato il proprio interesse, 5. La lettera d’invito che verrà successivamente inviata conterrà tutte le informazioni necessarie per la partecipazione alla gara. 6. Il servizio verrà aggiudicato mediante il criterio del prezzo più basso. 7. Il GAL Valle d’Aosta si riserva espressamente la facoltà di revocare il presente avviso e di non procedere oltre nell’affidamento dell’incarico.

ART. 8 – ALTRE INFORMAZIONI 1. Il Responsabile unico del procedimento (RUP) per la presente procedura è individuato nella dott.ssa Marta Anello, a cui gli interessati potranno rivolgersi per ogni informazione e chiarimento che dovesse occorrere, ai seguenti recapiti: galvda@pec.celva.it, oppure per via telefonica al n. 0165/43347. 2. II trattamento dei dati personali forniti dai candidati avverrà nel rispetto della normativa vigente ed ai soli fini dell'espletamento della procedura di cui trattasi. Il RUP è individuato come titolare del trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali). 3. Il presente avviso viene pubblicato per 15 giorni, a partire dal giorno 12 aprile 2018 al giorno 30 aprile 2018, sul sito istituzionale del GAL Valle d’Aosta, promosso tramite comunicato stampa e tramite comunicazione a tutti gli enti soci del GAL Valle d’Aosta al fine di garantire la massima diffusione.

Il Presidente Michel Martinet

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore