TRADIZIONI E CULTURA MONDO RURALE | venerdì 20 luglio 2018 16:37

TRADIZIONI E CULTURA MONDO RURALE | lunedì 16 aprile 2018, 10:11

Moudzon: A Oyace dominano Pigalle, Belville, Ceriese e Cleron

Prossimi appuntamenti: Issime, mercoledì 18 aprile e Sabato a Saint Nicolas dove è in programma il combat Unites des Communes Grand Paradis

Pigalle

Una sessantina di manze, iscritte da una ventina di allevatori, hanno dato spettacolo nei combats de moudzon dell’Unites del Grand Combin.

“Malgrado le gravi difficoltà che devono affrontare, a causa dei prezzi del foraggio alle stelle, gli allevatori hanno presentato manze preparatissime  e di alta qualità che testimoniano una grande attenzione alla genealogia come evidenziano i bosquet assegnati. Anche la partecipazione è stata buona visto che le condizioni climatiche non favorivavo certo le trasferte”, ha commentato Gerad Beneyton, presidente dell’Associazione Batailles des moudzon.

Pigalle, dei fratelli Cuneaz di Valpelline, ha vinto i prima battendo in finale Regina della stalla La Renardière sempre di Valpelline. Pigalle con i suoi 549 kg. è anche la reina del peso.

Tutta in famiglia la finale di seconda categoria con Belleville che ha sconfitto la compagna di stalla Tais, dei fratelli Cuneaz di Valpelline che con le loro reine hanno conquistato due bosquet e due secondi posti.

 

 

 

La stalla dei fratelli Berthod di Doues ha presentato le finali delle manze di quattro anni, con Cerise che ha superato Farouge mentre Sauvage ha sconfitto per il terzo posto Dark Lady dell’allevatore Cheillon.

 

 

 

 

Per la terza categoria filotto nella stalla di Davide Chenal di Oyace che ha visto classificarsi ai primi quattro posti: Cleron, Geneve, Coucou e Samba.

Files:
 tabellino 01 (148 kB)

red. spe.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore