ATTUALITÀ POLITICA | sabato 21 aprile 2018 13:55

ATTUALITÀ POLITICA | lunedì 16 aprile 2018, 16:04

Michel Martinet Presidente della Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius

Mochel Martinet

Ha scelto la continuità la Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius per eleggere il nuovo presidente che succede a Jean Barocco (nella foto) che si è dimesso per potersi candidare alle elezioni regionali del 20 maggio. L’Assemblea, infatti, ha eletto alla presidenza Michel Martinet, sindaco di Gressan e già vice presidente al cui posto è stato eletto Angelo Filippini, sindaco di Pollein.

Nel manifestare soddisfazione per il nuovo incarico, Martinet evidenzia “il ruolo quanto mai importante svolto dalle Unitè a supporto di tutti i comuni che erogano servizi in forma associata per razionalizzare la spesa e mantenere elevati i livelli delle prestazioni”.

L'Unitédes Communes valdôtaines Mont-Émilius, della quale fanno parte tutti i comuni della Plaine di Aosta ad esclusione del capoluogo valdostano, si è costituita il 12 giugno 2015 e da allora è stata presieduta da Jean Barocco. L'Unité, ai sensi della legge regionale n. 6 del 5 agosto 2014, è un ente locale dotato di personalità giuridica di diritto pubblico e di potestà statutaria e regolamentare, istituito per l'esercizio associato di funzioni e servizi comunali.

Le Unités associano i Comuni contermini che condividono un territorio e obiettivi di sviluppo comuni, ad esclusione del Comune di Aosta che è equiparato ad una Unité autonoma. Ogni Comune può far parte di una sola Unité.

All'Unité si applica, in quanto compatibile e non derogata dalle disposizioni di legge, la disciplina regionale in materia di ordinamento degli enti locali, con particolare riguardo allo status degli amministratori, all'ordinamento finanziario e contabile, al personale e all'organizzazione.

Fanno parte dell'Unitédes Communes valdôtaines Mont-Émilius: Brissogne, Charvensod, Fenis, Gressan, Jovencan, Nus, Quart, Pollein, Saint –Christophe, Saint-Marcel.

red. pol.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore