AMBIENTE | venerdì 20 luglio 2018 16:47

AMBIENTE | venerdì 16 marzo 2018, 17:59

Fine settimana tra sole, fiocchi di neve e schiarite

Di questo fine settimana si può dire con buon margine di sicurezza che le temperature inizieranno a scendere nuovamente. Spiega l'Ufficio meteo regionale che da domani, infatti, tornerà a confluire sull’Europa centrale dell’aria fredda che andrà a influenzare anche la nostra regione.

È abbastanza certo che le nubi si faranno vedere tra sabato e domenica, mentre si capisce poco, al momento, di quanto accadrà sul piano delle precipitazioni: un po' di neve anche nelle valli oltre i 1000 metri o soltanto sui rilievi sabato? O addirittura soltanto cieli coperti? E domenica? Sembra possa nevicare a tratti anche a basse quote, ma nulla può essere detto con certezza.

I meteorologi sono dunque alle prese con modelli che delineano scenari diversi l’uno dall’altro. È come se si fosse davanti a un tavolo in cui ognuno espone il proprio punto di vista e il mediatore di turno, il meteorologo appunto, dovesse provare ad assumere la sua visione della vicenda, ricorrendo alla propria esperienza.  E perché tante versioni diverse? Perché permangono dei dubbi sulla formazione di un minimo depressionario in seguito all'irruzione fredda, e di quanto, eventualmente, questi possa interessare la nostra regione.

Probabilmente domattina lo scenario sarà più definito, domenica finalmente tutti saranno d’accordo, ma intanto? Nel modo più serio possibile, assumendo l’incertezza del caso, la previsione più probabile, è che dopo il sole di oggi, domani il cielo sia nuvoloso con qualche nevicata sparsa alternata a qualche schiarita. Come detto in principio, farà un po' più freddo di oggi, giornata dal sapore primaverile.

Domenica forse tornerà a fare un giro sulla valle la neve che, per via delle temperature assestate su valori abbastanza invernali, potrà raggiungere quote piuttosto basse. La prossima settimana poi inizierà con temperature in ulteriore calo, anche se da martedì tornerà il sole.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore