/ POLITICA

POLITICA | 25 febbraio 2018, 16:00

Le terme di Pré-Saint-Didier investono in un nuovo albergo

Le terme di Pré-Saint-Didier

Le terme di Pré-Saint-Didier

Il nuovo contratto tra la Regione, il Comune di Pré-Saint-Didier e la società Terme di Pré-Saint-Didier. prevede un consistente aumento dell’impegno finanziario da parte della società Terme di Pré-Saint-Didier, per un importo totale pari a euro 18,6 milioni di euro, a fronte di un allungamento del periodo della convenzione trentennale, fino al 31 dicembre 2040. La bozza deòl nuovo accordo è stato approvato dal Governo regionale.

Il concessionario ha avanzato una proposta tendente a valorizzare sia gli aspetti prettamente termali sia di ricettività alberghiera in termini più qualitativi, prevedendo la realizzazione di un albergo con un elevato standard con otto camere e la realizzazione di ulteriori interventi per la ricettività termale per un ulteriore investimento di oltre 5 milioni e mezzo, oltre a quelli già effettuati dalla società Terme di Pré-Saint-Didier e che hanno incremento il patrimonio per un valore di oltre 2 milioni.  

“Per quanto riguarda l’impegno alla costruzione del nuovo albergo – spiega l’assessore alle Opere pubbliche, Mauro Baccega - la società Terme di Pré-Saint-Didier ha perseguito in questi anni la ricerca di una soluzione progettuale condivisa, in particolare con l’Amministrazione comunale di Pré-Saint-Didier, che tenesse conto dell’evoluzione in corso nel settore della ricettività alberghiera del comprensorio.”

info regione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore