CRONACA | mercoledì 21 febbraio 2018 14:05

CRONACA | venerdì 19 gennaio 2018, 09:50

Interrogati dal gip coppia valdostana che autoriciclava a Santo Domingo

Josefina Bienvenida Herrera Nunez, 53 anni, titolare di un salone da parrucchiera ad Aosta, e il suo convivente, Antonino Tripodi (55), dipendente del Catasto

Sono in programma venerdì mattina davanti al gip gli interrogatori di garanzia della coppia aostana finita agli arresti domiciliari per autoriciclaggio e associazione a delinquere finalizzata alla sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte aggravata. Josefina Bienvenida Herrera Nunez, 53 anni, titolare di un salone da parrucchiera ad Aosta, e il suo convivente, Antonino Tripodi (55), dipendente del Catasto, sono difesi dall'avvocato Federico Mavilla.

Il giudice valuterà se mantenere, sostituire o revocare la misura cautelare.

Secondo il gruppo Aosta della guardia di finanza, la donna dal 2000 al 2016 non ha versato 230 mila euro di imposte dovute. Per poter continuare l'attività, dopo la notifica di 129 cartelle esattoriali, Tripodi le avrebbe messo a disposizione il proprio conto corrente. Al contempo i due avrebbero investito 150 mila euro nella Repubblica Dominicana (Paese d'origine di Herrera Nunez), in un attico in centro, una villa in campagna con piscina e almeno due saloni di bellezza.

Proseguono intanto le indagini dei finanzieri, che si concentrano anche sul materiale sequestrato martedì - computer e smartphone su tutti -, contestualmente all'esecuzione dell'ordinanza e al sequestro preventivo di beni fino a 230 mila euro.

Sono da identificare anche una dozzina di persone che sull'isola caraibica avrebbero aiutato la coppia a ricevere il denaro nell'isola caraibica con money transfer e ricariche di carte di credito. L'indagine, la prima in Valle per autoriciclaggio, è stata coordinata dal pm Luca Ceccanti, sotto l'egida del procuratore capo Paolo Fortuna. (ANSA).

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore