CRONACA | mercoledì 17 gennaio 2018 06:08

CRONACA | giovedì 11 gennaio 2018, 18:10

Carcere e maxi multa al 'passeur' di nove siriani irregolari

Il tribunale di Aosta ha condannato a tre anni e quattro mesi di reclusione e a una multa di 90 mila euro Nabil Megahed El Sharkawi, quarantenne originario dell'Egitto accusato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

La polizia di frontiera lo aveva arrestato il 19 luglio del 2017 al traforo del Gran San Bernardo. Fermato per un controllo, era stato sorpreso mentre - secondo gli inquirenti - stava cercando di trasportare in Svizzera nove cittadini siriani irregolari, che aveva fatto salire a bordo a Milano. L'accusa era rappresentata dal pm Luca Ceccanti.

I giudici hanno inoltre disposto la confisca del veicolo e l'interdizione dai pubblici uffici per cinque anni.

ansa-rava

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore