Salute in Valle d'Aosta | lunedì 23 ottobre 2017 22:47

Salute in Valle d'Aosta | venerdì 29 settembre 2017, 13:38

Un 'foulard d'artista' per ricordare che 'Il cuore ha le sue stagioni'

Oggi, 29 settembre, 'Giornata mondiale del Cuore', l'Associazione Les Amis du Coeur guidata da Giuseppe Ciancamerla ha lanciato la raccolta fondi 'Cardiothon 2017'; il foulard è dipinto dall'artista Chicco Margaroli ed è disponibile con un'offerta di 90 euro

Un'associata e il presidente de Les Amis du Coeur, Giuseppe Ciancamerla, mostrano il foulard realizzato da Chicco Margaroli

"Tutti insieme per il cuore: nutriamolo, muoviamolo e amiamolo" è lo slogan scelto in Italia per celebrare oggi, venerdì 29 settembre, la Giornata mondiale del Cuore. L'evento, in Valle patrocinato dal Comune di Aosta, è stato presentato questa mattina in Municipio ad Aosta dall’associazione 'Les Amis du coeur du Val d’Aoste', presieduta da Giuseppe Ciancamerla.

"Ricordiamo i nostri numeri -ha esordito Ciancamerla - ovvero 30 anni di vita dedicati alla prevenzione delle malattie cardiovascolari e alla lotta alla morte improvvisa, oltre 3000 soci, 102 defribrillatori distribuiti in tutta la regione per un valore di circa 200 mila euro: possiamo essere orgogliosi del nostro lavoro ma c'è ancora tanto da fare per combattere le gravi malattie cardiache causa ogni anno di tanti morti improvvise".

Gli ultimi due defibrillatori sono stati donati la scorsa settimana al Cral Cogne all’Associazione Sportiva di Chambave. Nel corso della celebrazione della 'Giornata del cuore' è stata presentata un’opera realizzata dall’artista valdostana Chicco Margaroli per Les Amis du Coeur. E' stampata su un foulard di chachemire e s'intitola 'Il cuore ha le sue stagioni': mostra come il ritmo del cuore e della natura si fondano in un caleidoscopio multicolore e multiforme. I foulard sono disponibili, con un'offerta di 90 euro, all'agenzia viaggi 'Nuovo Mondo' in piazza della Repubblica 11 ad Aosta.

Oggi è anche iniziata Cardiothon 2017, la maratona degli Amis du Coeur dedicata alla raccolta fondi il cui ricavato andrà ad aumentare il numero dei defibrillatori presenti in Valle d'Aosta. Le prossime iniziative saranno le 'Noci del cuore' e la lotteria di fine anno.

val. pra.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore