CRONACA | giovedì 21 settembre 2017 06:58

CRONACA | lunedì 17 luglio 2017, 17:00

Controllo a tappeto dei carabinieri per l'estate sicura in Valle

E' pluripregiudicato per aver compiuto numerosi reati contro il patrimonio, l'uomo individuato  dai carabinieri mentre, sabato 15 luglio, circolava in auto con fare sospetto a La Thuile, affollata di turisti e sportivi.

Segnalato dai militari alla Questura, dalla banca dati della polizia per l'automobilista è arrivato il foglio di via obbligatorio che per tre anni gli impedirà di tornare nel territorio di La Thuile. Secondo le Forze dell'ordine vi sono fondati motivi di ritenere che l'uomo volesse tentare di compiere furti.

"La Compagnia dei Carabinieri di Aosta, prosegue in assidui controlli nel fine settimana - commenta il Comandante, capitano Danilo D'Angelo - sia nell'ambito della circolazione stradale, sia in servizi anticrimine per prevenire furti e reati predatori, come le odiose truffe agli anziani".

Negli ultimi giorni i carabinieri di Aosta hanno controllato oltre 200 vetture e identificato 300 persone, elevando sanzioni anche per l'uso irregolare del telefono cellulare alla guida, causa di frequenti incidenti stradali.

“L’operazione dei carabinieri 'Estate Sicura' – spiega il capitano D'Angelo in una nota – verrà ulteriormente implementata nelle prossime settimane in vista dell’afflusso turistico”.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore