CRONACA | mercoledì 23 ottobre 2019 15:43

CRONACA | 13 luglio 2017, 12:13

Rapina nel parco di fronte al Tribunale, due arresti

I giardini di via Conseil des Commis

I giardini di via Conseil des Commis

Due romeni senza fissa dimora, Cristi Balan di 22 anni e Roman Nicolaie (57), sono stati arrestati in flagranza di reato dalla polizia per rapina aggravata, commessa nei giardini di fronte al Tribunale di Aosta tra via Ollietti e via Conseil des Commis. Verso le 2 del mattino di mercoledì 12 luglio, nei pressi della stazione, hanno avvicinato un 48enne aostano che stava rientrando a casa e l’hanno costretto a seguirli nel parco, dove gli hanno intimato di consegnare i soldi.

Al rifiuto dell'uomo, lo hanno aggredito con pugni al volto e, dopo averlo immobilizzato a terra, si sono impossessati di 800 euro in contanti e di uno smartphone. Una pattuglia della Volante della Questura aostana e una dei carabinieri erano in zona e, allertate da alcuni residenti spaventati dal parapiglia, sono intervenute. La vittima della rapina ha descritto con precisione gli aggressori  e ha indicato agli agenti la direzione di fuga.

I due sono stati subito individuati e controllati nei pressi della stazione dei pullman, "chiusi nella fuga dal perfetto coordinamento dei poliziotti e dei carabinieri  - si legge in una nota della Questura - che hanno sbarrato loro ogni possibile scappatoia. Nel corso delle perquisizioni personali sono stati rinvenuti i soldi e il telefonino che erano appena stati sottratti all’uomo. Per i due romeni sono quindi scattate le manette e saranno probabilmente processati per direttissima domattina, venerdì 14 luglio.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore