Governo Valdostano | lunedì 24 luglio 2017 06:40

Governo Valdostano | lunedì 20 marzo 2017, 12:53

Bando per progetti di scambio intergenerazionale e di inclusione

L'assessore alla Sanità Luigi Bertschy

Alimentare nei giovani condizioni di benessere, di crescita armoniosa e di auto realizzazione di sé; è l’obiettivo del bando Spazio giovani, che finanzia massimo tre progetti di circa 11 mila euro ciascuno, varato dal Governo regionale. Il bando intende promuovere azioni che favoriscano l’incontro e lo scambio inter generazionale, con lo scopo di valorizzare il patrimonio culturale, storico e memoriale valdostano, in particolare nelle aree di montagna, rafforzando nel giovane il senso di identità e di appartenenza al proprio territorio.

Particolare attenzione viene riservata al talento artistico e alle capacità espressive legate alle arti performative e alle culture di tradizione dei giovani; i progetti dovranno anche offrire contributi in materia di contrasto al disagio sociale e ai rischi di isolamento, favorendo di conseguenza lo sviluppo di nuove forme di aggregazione, di solidarietà e di mutuo aiuto. Le proposte dovranno inoltre sviluppare la dimensione del fare che permetta alle giovani generazioni di sperimentarsi ed esprimere concretamente le loro potenzialità.

“Per il 2017, il Bando Spazio ai Giovani rappresenta un modo nuovo di pensare alle politiche giovanili, - dice l’assessore alla Sanità, Luigi Bertschy - all’interno del quale si è voluto disegnare una strategia di promozione della partecipazione attiva, creativa e autonoma dei ragazzi, calata in un contesto territoriale dove è fondamentale il lavoro coordinato, integrato e sinergico tra i diversi soggetti pubblici e privati operanti in Valle d’Aosta.”  

info rava

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore