CRONACA | domenica 19 novembre 2017 03:47

CRONACA | lunedì 20 marzo 2017, 09:33

Cane carabiniere scopre cocaina in appartamento

La droga, il bilancino e il denaro sequestrati ai due presunti spacciatori

Un arresto e una denuncia a piede libero è il risultato dei controlli antidroga svolti nel fine settimana in dai carabinieri, coordinati dalla Comando Compagnia di Aosta, al quartiere Cogne, nei locali notturni della Plaine e nei principali comprensori sciistici valdostani. In manette è finito Said Zaidi, marocchino 42enne residente ad Aosta, mentre B.S., 21 anni, anch'egli marocchino, è stato denunciato per lo stesso reato.

Dopo una perquisizione nella loro abitazione, i carabinieri con l’aiuto del 'cane carabiniere' Quark hanno rinvenuto e sequestrato 25 grammi circa di cocaina; 110 grammi di hashish del tipo charas già confezionato e pronto per lo spaccio;1.700 euro in contanti e un bilancino di precisione. Secondo gli investigatori, la droga sequestrata avrebbe consentito un guadagno di circa 3000 euro.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore