TURISMO VALLE D'AOSTA | giovedì 23 marzo 2017 13:11

TURISMO VALLE D'AOSTA | lunedì 21 novembre 2016, 13:09

'Non solo Marché', Regione e Confcommercio VdA in prima fila per rendere indimenticabile il Natale aostano 2016

Da sn Tamara Cappellari, Antonella Marcoz, Aurelio Marguerettaz, Renzo Testolin, Emily Rini, Pierantonio Genestrone

Da bazar a cielo aperto del gadget natalizio a selezionata vetrina dell'offerta commerciale, turistica e artigiana della Valle d'Aosta. Questa negli anni la 'trasformazione' del Marché Vert Noel, la kermesse turistico-commerciale dell'inverno aostano che quest'anno, in virtù della sinergia tra Confcommercio VdA, il Comune di Aosta e gli assessorati regionali del Turismo, dell'Agricoltura e dell'Istruzione e Cultura offre nel cartellone di iniziative collaterali 'Non solo Marché' decine di eventi e proposte turistico-culturali “pensate per vivere la città a 360° - ha detto l'assessore regionale al Turismo, Aurelio Marguerettaz, presentando oggi a Palazzo regionale il programma della manifestazione – con l'intento di coinvolgere tutto il territorio, così da creare ad Aosta l'atmosfera natalizia in grado di abbracciare la città e le sue attività, oltre che arricchire l'offerta turistica durante il periodo di apertura del Marché Vert Noel”.

“Il nostro obiettivo, ambizioso ma non impossibile, è creare una sorta di 'filo rosso' tra il mercato di Natale al Teatro Romano e la Fiera di Sant'Orso il 30 e 31 gennaio – ha sottolineato Pierantonio Genestrone, presidente di Confcommercio VdA – e per raggiungerlo la nostra Associazione propone una serie di iniziative durante l'intero periodo del Marché, prima fra tutte un concorso a premi per la migliore vetrina natalizia: gli esercenti saranno invitati ad addobbare le proprie vetrine seguendo un tema preciso, per creare una immagine uniforme della città”.

Confcommercio Vda organizzerà anche una promozione di assaggi, aperitivi e menu con prodotti del territorio e la premiazione del miglior abbinamento vino/piatto gastronomico.Per chi farà acquisti nei negozi cittadini sono anche previsti buoni sconto di Confcommercio per la cabinovia di Pila, per l'ingresso al Casinò de la Vallée e alle Terme di Pré Saint Didier“Stiamo anche programmando – ha spiegato Genestrone - per venerdì 9 dicembre con i maestri e le Scuole degli sci club regionali, una sfilata lungo le vie del centro con arrivo in piazza Chanoux.

Una sorta di preludio a quella che, mi auguro, potrà divenire la 'Festa della Neve' ad Aosta. Tamara Cappellari, dirigente dell'assessorato regionale alle Attività produttive ha ricordato che quest'anno il Marché ospiterà uno chalet 'istituzionale', appositamente allestito dalla Regione, mentre l'assessore regionale all'Agricoltura, Renzo Testolin, ha precisato che il Dipartimento forestazione anche quest'anno allestirà una suggestiva cornice ambientalistica fra gli chalet del Marché. La vicesindaca del Comune di Aosta, Antonella Marcoz, ha annunciato che in occasione di Capodanno le vie del centro città saranno animate da maghi e prestigiatori, e per l'intera durata del Marché le guide turistiche accompagneranno i visitatori in percorsi guidati suggestivi e originali.

Il Marché Vert Noel sarà inaugurato venerdì 25 novembre, Giornata contro la violenza sulle donne; lassessore regionale all'Istruzione e Cultura, Emily Rini, ha reso che per l'occasione i commercianti espositori esibiranno un fiocco bianco per ricordare le vittime degli abusi e dei maltrattamenti di genere.

 

Il programma di Non Solo Marché

Lo speciale Vivere la Valle

In occasione delle festività e tenuto conto del complesso lavoro di rete portato avanti, si è realizzato un inserto staccabile del periodico Vivere la Valle, contenente, giorno per giorno, tutte le attività e gli eventi previsti.Sarà realizzato anche un concorso a premi per la migliore vetrina natalizia.

Promozione di assaggi, aperitivi e menu con prodotti del territorio e la premiazione del miglior abbinamento vino/prodotto. Per agevolare la localizzazione degli esercizi sarà realizzata una mappa della città (distribuita gratuitamente) in cui saranno evidenziati tutti coloro che avranno aderito all’iniziativa.

Predisposizione di un ricco programma culturale, che sarà veicolato sia presso lo chalet istituzionale che per il tramite dell’Office régional du Tourisme, con visite guidate ai vari siti di maggior interesse regionale: da Aosta romana ai castelli medievali per finire con l’Area megalitica di recente apertura. Per favorire, in particolare, la visita all’Area megalitica di Saint-Martin de Corléans, grazie alla collaborazione con la Svap, le linee n.3 e n.8 consentiranno ai visitatori di raggiungere il sito archeologico. Per l’occasione è stata predisposta la scritta sul bus “Area Megalitica” così da render più visibile e agevole l’utilizzo del trasporto.

Gli appuntamenti clou 

25 novembre

Inaugurazione Marché.

In occasione della giornata mondiale contro la violenza alle donne, tutti gli espositori del Marché indosseranno il fiocco bianco, simbolo della lotta alla violenza di genere. 

8 e 9 dicembre  - Aosta Blues & Soul

8 dicembre - Concerti itineranti per la città dalle ore 15 alle 18 in Piazza Chanoux, Arco d’Augusto, Porta Praetoria, Croce di Città.

Celebrazione dell’avvio della stagione invernale con sfilata degli atleti Asiva e dei maestri di sci lungo le vie del centro e arrivo in Piazza Chanoux.

9 dicembre – Concerti itineranti dalle ore 15 alle ore 18 in Piazza Chanoux, Arco d’Augusto, Porta Praetoria e Croce di Città.

Concerto-evento serale dalle ore 18 alle 21 in Piazza Chanoux.

31 dicembre Capodanno

The unconventional night: a partire dalle 21.30 artisti dell’illusionismo e della magia  di strada si avvicenderanno su due palchi posizionati in Piazza Chanoux: escapologisti, maghi, jugglers e performers si mescoleranno alla folla trasformando la piazza in un luogo di magia e divertimento.

Dalle 23.30 un Dj set dal balcone del municipio “accompagnerà” la città al brindisi di mezzanotte, dopodiché la piazza si trasformerà in una grande discoteca all’aperto dove le hit del momento si susseguiranno ai pezzi classici che hanno fatto la storia della musica.

aostacronaca.it

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore