ATTUALITÀ | mercoledì 19 giugno 2019 19:34

ATTUALITÀ | 06 marzo 2015, 15:52

UNIVERSITA': Aperto cantiere Testafochi

UNIVERSITA': Aperto cantiere Testafochi

Riparte oggi il cantiere per la realizzazione della nuova sede dell'Università della Valle d'Aosta nell'area dell'ex caserma Testafochi. Dopo la sentenza del Tar che ha riassegnato l'incarico di direzione dei lavori, il raggruppamento di imprese ha ripreso l'attività. Prevista a breve anche la demolizione di parte dei fabbricati esistenti.

"Sarà nostra cura, da oggi in avanti, - spiega Bruno Milanesio, l'amministratore delegato della società Nuv - in considerazione della valenza fortemente emblematica dell'intervento, della sua marcata specializzazione e del significato urbanistico di trasformazione territoriale e funzionale di un'area strategica e di cerniera tra il centro storico e il Quartiere Cogne, comunicare nelle forme più comprensibili tutti i passaggi ed i contenuti di quanto stiamo facendo".

 Questo primo intervento costerà oltre 33 milioni di euro e sarà realizzato dal raggruppamento temporaneo di imprese composto da Vico, Valdostana Impresa Costruzioni, in qualità di mandataria con Giovinazzo, Floccari, Sepian, Ediluboz, Palaser e Actis Alesina.

ansa-rava

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore